A tutto campo! Risorse

Barbari e intercultura

Historia magistra vitae est. Questa frase di Cicerone ci ricorda che spesso, per affrontare le grandi questioni dell’oggi, si potrebbero trarre suggerimenti interessanti valutando ciò che è accaduto in passato, per ampliare gli orizzonti, analizzare in modo razionale una complessità storica che non ci coinvolge emotivamente e (magari!…) per non commettere errori grossolani che, la Storia insegna, si pagano a caro prezzo. Consiglio vivamente, per chi non lo avesse già fatto, di ascoltare queste tre lezioni magistrali di Alessandro Barbero, uno storico che io amo senza condizioni per la sua notevole cultura, la passione che lo anima e la capacità di tradurre questioni complesse in modi comprensibili anche per i non addetti ai lavori. Non a caso Barbero è lo storico più utilizzato nei programmi di Storia della Rai. Le tre lezioni che vi propongo, e che potrete far ascoltare anche ai vostri studenti (o che potrete sintetizzare per loro), riguardano l’Impero Romano e il suo modus operandi, nel corso della storia, con i barbari, conquistati prima e invasori poi. Ogni incontro dura circa 35-40 minuti.

BUON ASCOLTO!!

1 Le invasioni barbariche. L’immigrazione

2 Le invasioni barbariche. L’integrazione

3 Le invasioni barbariche. Il razzismo

Sull'autrice

Laura Cipollini

Sono laureata in architettura e ormai da 10 anni faccio ricerca-azione nelle scuole, gli unici laboratori permanenti di cittadinanza attiva che abbiamo in Italia! Lavorando nella scuola pubblica ci si rende conto che non abbiamo bisogno di viaggiare per scoprire il mondo, il mondo è nelle nostre classi. Ciò significa affrontare quotidianamente situazioni molto più complesse rispetto al passato, sia da un punto di vista relazionale sia da un punto di vista didattico. Su questo sito desidero condividere la mia esperienza.. con l’auspicio che diventi un luogo di confronto su temi oggi relegati purtroppo nelle aule scolastiche..

Lascia un commento